Regole texas holdem

Le regole del texas holdem prevedono:

Un mazziere o dealer, cioè colui che mescola un mazzo di 52 carte, che distribuisce una carta alla volta ai giocatori per un totale di 2 carte ciascuno.

Di solito chi da le carte, non partecipa al gioco, ma in occasioni familiari, o per carenza di dealer, anche i giocatori possono improvvisarsi mazzieri;

ad ogni mano il “dealer button” cioè una fish che contraddistingue il mazziere, cambia in senso orario di una posizione.

La prima posizione dopo il dealer e la seconda, sono corrispettivamente obbligati a mettere il piccolo buio, ed il grande buio chiamati nel texa holdem blinds; il grande sarà sempre pari al doppio del piccolo, ad esempio se il piccolo buio prevede una puntata di 25, il secondo automatiamente dovrà mettere 50; tale regola è stata inserita cosi che ogni piatto giocato preveda una minima puntata sul tavolo, e per far si che con il tempo i giocatori vengano eliminati, perchè i blinds si alzano a secondo di un modello temporale, deciso prima dell’inizio della partita da l’organizzatore, infatti, se si alzeranno ogni 20 minuti, lo small blinds cioè piccolo buio allo scattere del 20 minuto raddoppierà ad esempio: se prima era 25, ora è costretto a mettere 50.

iniziamo a giocare…. una volta distribuite le 2 carte a persona, bisogna cercare di combinarle insieme alle 5 che verranno girate sul tavolo, puntando ad ogni turno: dopo aver visto le carte e puntato, verrà inserito un flop da 3 carte, poi si ripunterà, verrà girata un altra carta chiamata “turn“, si ripunterà, e verrà girata un ultima carta chiamata “river” ed infine si punterà di nuovo per vedere chi si aggiudicherà il piatto.

Ogni giocatore dopo averle viste sensa alzarle dal tavolo, potrà aspettando il suo turno, potrà fare un semplice “call“, cioè vedere o chiamare la cifra equivalente al grande buio, un “fold“, cioè passare la mano,  un “raise“, cioè un rilancio che preveda un minimo del doppio del grande buio, o magari un “on line”, cioè puntare tutto quello che si ha. Attenzione, perchè prima di fare una fra queste cose, dovremmo annunciare al dealer le nostre intenzioni, ad esempio se vogliamo rilanciare, se il buio e 100, dovremmo dire prima di buttare le fish: raise 200 ( minimo rilancio il doppio del big blinds).

Dette queste poche ma importanti regole, vi auguro una buona partita…

Author: Doil Brunson

Share This Post On

1 Comment

  1. ragazzi ma prima di pubblicare le cose rileggetele, a parte gli errori di grammatica italiana… l'”on line” invece di “All in” non si può sentire

    Post a Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *